Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno torna inizio

Cüntòmela a BORNO

Carnevale 2017

Nel pomeriggio di domenica 19 febbraio, le strade del nostro paese si sono riempite di maschere, coriandoli e stelle filanti, in occasione del tradizionale appuntamento del carnevale Bornese. Quattro sono stati i gruppi mascherati che hanno raccolto tante persone che, con pazienza, entusiasmo e buona volontà sono riuscite a dare grande successo alla manifestazione. Grazie a tutti coloro che hanno dato la disponibilità a realizzare ancora un nuovo Carnevale e grazie ai nostri amici alpini che hanno curato l’angolo ristoro con pop corn, vin brulè e tante altre delizie.
Eccovi una carrellata fotografica che ha immortalato l’allegria e la festa di questo giorno.

  • Carnevale 2017
  • Carnevale 2017
  • Carnevale 2017
  • Carnevale 2017
  • Carnevale 2017
  • Carnevale 2017

Cüntòmela DI TUTTO UN PO'

SOCI, BIRA E BALÙ Il torneo ha fatto il botto un’altra volta

Antico Forno, vincitori torneo di calcio tornei dell'Altopiano PizzCamì, vincitori torneo di pallavolo tornei dell'Altopiano alcuni membri del nostro staff tornei dell'Altopiano

Anche quest’anno non abbiamo mancato l’appuntamento.

4 giugno, tutto pronto (o quasi), l’inno che risuona, il sole che ci assiste. È arrivato il momento di rispolverare i vecchi scarpini con i tacchetti consumati. Gli juventini sono pronti a rifarsi della delusione della serata precedente sperando di mettere in rete almeno un pallone. Gli altri giocatori, tifosi e non, pronti ad impedirglielo.

Il torneo dell’altopiano è iniziato. Emozioni forti, gli immancabili fallacci, i primi cartellini gialli sventolati dall’arbitro. Goal assolutamente inaspettati (che valgono “Oro”) ed è subito magia.

Con il calcio siamo a quota undici tornei, la più giovane pallavolo ha spento la sua sesta candelina.

Il torneo è combattutissimo come ogni anno. Da diversi mesi si è aperta una sessione straordinaria di calciomercato con ingaggi pagati a suon di birre che la serie A può solo accompagnare. Sono tutti alla ricerca delle giovani promesse, ma senza volersi dimenticare dell’importantissima esperienza dei veterani o, come si preferiscono far chiamare, “giovani dentro”. D’altronde, come ricorda il detto, gallina vecchia fa buon brodo.

Se questo torneo riesce ancora, dopo così tanti anni, a coinvolgere gli interi paesi di Borno e di Ossimo, a donare così tante emozioni. È grazie soprattutto a chi, nonostante gli impegni, gli acciacchi, quel fastidio alla schiena che ti viene immancabilmente quando entri in campo, ha ancora il coraggio di mettersi in gioco. Per questo un mega ringraziamento va a tutti gli atleti.

tornei dell'Altopiano

All’Antico Forno, che si è riconfermato campionissimo nel calcio ed ha fatto la sua prima apparizione nella pallavolo. Al PizzCamì che, dopo la finale persa a calcio, ha deciso saggiamente di puntare sulla pallavolo, portandosi finalmente a casa il primo titolo. Alle nuove entrate Bar Aurora e Tedarè Rustic Upland Drink, che hanno arricchito il torneo con forze fresche e tanta voglia di far bene. All’Osteria Al Cantinì, squadra simpaticissima e capitana di sportività, che si porta a casa il premio fair play. Ad un’eccezionale Acconciature Bresciani ed alle sue giovanissime pallavoliste che anche quest’anno si sono meritate un mare di applausi nonostante la tenera età. Ad un Ghebel super competitivo sul campo ed esempio di amicizia ed unione nello spogliatoio. Al Rock & Blues ed al Bar Taverna, le squadre dell’ultimo minuto, ma che al richiamo della festa si sono fatte trovare pronte. Al Bosco Cristallo Blù, la squadra degli “attempati”, che quest’anno hanno preferito lasciare le coppe ai giovani e portarsi a casa un meraviglioso cucchiaione di legno.

tornei dell'Altopiano

Complimenti ai campioni dell’anno Marco Poma e Maristella Rognoni, agli atleti dei “dream team” e ovviamente ai più anziani Gianfranco Valbusa e Adriana Bachratà che, dopo aver dato tanto allo sport bornese, sono stati premiati con i meritatissimi riconoscimenti alla carriera.

Anche quest’anno un grosso applauso va fatto al nostro staff, capitantato dal super Davide Franzoni e dall’instancabile Giovanni Andreoli, per aver come ogni volta svolto tutto lo sporco lavoro che sta dietro all’organizzazione di un evento del genere, costruendo (e meritandosi) una bellissima festa.

Parte il conto alla rovescia per la dodicesima edizione, confidando nella vostra voglia di giocare e soprattutto di far festa!

Che il calciomercato abbia inizio!

Lo Staff

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)