Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno

Sommario

Il saluto degli Organisti

Quando ci è stato chiesto di scrivere un breve pensiero per don Giuseppe, in occasione del suo saluto alla nostra comunità parrocchiale, sono ritornati subito alla mente moltissimi episodi che, in questi vent'anni di collaborazione, hanno caratterizzato il nostro rapporto umano ed hanno concorso a determinare le modalità attuative del nostro servizio liturgico in parrocchia.

organisti

Essendo, tuttavia, convinti del fatto che l'importanza della presenza di un sacerdote sia da ricercare non solo negli aspetti umani e nei ricordi personali, da serbare gelosamente nel cuore, ma soprattutto in quanto quel sacerdote abbia contribuito, sotto vari aspetti, a far fruttificare l'immenso dono della fede che ciascuno di noi ha ricevuto, riteniamo maggiormente significativo ricordare come don Giuseppe abbia mostrato sempre grande attenzione, oseremmo dire passione, per il servizio musicale liturgico e per la musica sacra in generale.

Come affermato recentemente anche dal Santo Padre, dove non c'è profondo interesse per la musica sacra è perché, prima ancora, non esiste nessuna attenzione alla liturgia. La musica, quella sacra in particolare, ha spesso la capacità di toccare la gente in un modo non possibile con la sola parola. Aggirando le barriere culturali e portando il messaggio di Nostro Signore dritto al cuore, essa risulta essere, ancora oggi, un potentissimo strumento di evangelizzazione.

Nei suoi anni tra noi, don Giuseppe ha sempre dimostrato di considerare l'aspetto musicale una delle componenti fondamentali della celebrazione eucaristica, ha sempre incoraggiato la trattazione di un repertorio sacro di musica polifonica per la solennizzazione delle festività religiose ed ha sempre cercato di testimoniare, pur nella complessità degli equilibri che un parroco deve mantenere nella gestione delle diverse vitalità che compongono una comunità, l'amore per le antiche tradizioni religiose della nostra parrocchia, anche a livello musicale.

In questo momento di saluto quindi, ringraziando il Signore per il dono dell'apostolato di don Giuseppe tra noi, speriamo vivamente di incontrare sul nostro cammino un nuovo parroco che sappia apprezzare, in pari modo, il servizio liturgico della musica sacra ed auguriamo, di tutto cuore, a don Giuseppe di trovare a Darfo l'amore, il rispetto e la gratitudine che Borno ha sempre saputo dimostrare e donare ai suoi sacerdoti.

Damiano e Lorenzo


3 2009


deco
Divano consumato, famigli...

copertina cuntomela

copertina

don giuseppe con il papa
1998 - La visita di Giova...

tutti gli articoli

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)