Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno

Sommario

Don Alberto, grazie

Esci e va' dove io t'indicherò

santuario della Santissima Annunciata

Questo è il comando che Dio diede ad Abramo dopo avergli promesso che la sua stirpe sarebbe durata in eterno.

Oggi il Signore, caro don Alberto, ripete questo comando per te. Esci dalla comunità parrocchiale di Borno dove hai dato il via alla tua prima esperienza dopo il seminario di Brescia. In questa comunità hai profuso le tue energie: hai ravvivato l’oratorio, sei stato per i giovani e per i ragazzi il loro “padre”, la loro guida, soprattutto il loro pastore e consigliere.

Hai saputo scegliere dei buoni collaboratori e degli ottimi catechisti: insieme siete stati gli strumenti necessari per accompagnare questi giovani e ragazzi all'esperienza nuova della vita cristiana.

Hai compreso che la tua missione era coinvolgere le persone chiamate a mettersi a servizio della comunità e che tutti, in diversi modi, sono necessari per la crescita di un gruppo, specie quello dell'oratorio.

Hai vissuto l’esperienza del trasferimento di don Giuseppe Maffi, parroco di Borno per tanti anni, e hai atteso l'arrivo del nuovo parroco don Francesco Rezzola, accogliendolo come nuova guida della Parrocchia.

Anche questi cambiamenti hanno aumentato la tua esperienza e ti hanno reso più attento e più sensibile agli avvenimenti della vita sacerdotale.

Caro don Alberto va dove il Signore, attraverso la voce del Vescovo, ti chiama e sii pronto per il viaggio e per un'altra esperienza.

La Fraternità dei frati Cappuccini del santuario della Santissima Annunciata e del beato Innocenzo da Berzo si unisce al sottoscritto per augurarti, di tutto cuore, un fecondo apostolato.

Fra Serafico Lorenzi


3 2010


Don Alberto, grazie
La riconoscenza delle suo...

copertina cuntomela

copertina

Don Alberto, grazie
Ciao Don...

tutti gli articoli

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)