Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno

Sommario

Padre Defendente: notizie via email

3 maggio 2012
Carissimo Don Francesco, ho letto con più calma le notizie di Cüntòmela... Alla prima non capivo cosa volesse dire l’UNITÀ PASTORALE ma poi, leggendo per bene, ho capito tutto. La scarsezza di sacerdoti obbliga a fare queste scelte, un pò come da noi in missione. So che questo avveniva da anni, ma non avrei mai pensato che un parroco, da solo, diventasse parroco di tre comuni, Borno, Ossimo e Lozio. Quello che fa specie è che la Diocesi di Brescia, pur avendo tante necessità, ha preti da mandare in missione... NESSUNO È COSÌ POVERO CHE NON ABBIA QUALCOSA DA DARE. E anche noi, qui in Brasile, pur avendo tante necessità, abbiamo sei giovani frati brasiliani, missionari a Cuba. Mi ricordo di una accalorata discussione col guardiano dell’Annunciata, Fr. Gabrielangelo tenni, a questo riguardo. E così il prossimo anno, d’estate, quando verrò in Italia per festeggiare le mie nozze d’oro, potrò dare una mano e anche due. la strada di Lozio la conosco molto bene. Di nuovo un caro saluto, anche a Don Simone, e alla tua santa mamma.  

10 maggio 2012
Carissimo Don Francesco, questa mattina sono andato alla posta e ho trovato Cüntòmela di Pasqua... lettera con la foto della caricatura. Le due bambine che sostengono quel cartellone, sono figlie della nostra cuoca Wilma, che è rimasta molto soddisfatta nel vedere questa foto. Venerdì 27 aprile era la festa di Santa Zita, patrona delle donne domestiche. Abbiamo celebrato una messa speciale, seguita da una bellissima cena. Non è mancata la torta... La nostra cuoca Wilma pure era presente. Alla gente del Brasile piace fare festa anche con poco... La prossima festa sarà il giorno 26 luglio, dei nonni. E il 27 agosto, festa di Santa Monica, faremo omaggio alle vedove... E così via. Un caro saluto e un caldo ringraziamento.

11 giugno 2012
Carissimo Don Francesco, oggi è il giorno in cui fai gli anni, tanti auguri di ogni bene e fecondo apostolato come Parroco dell’Unità Pastorale dell’Altipiano del Sole... quando c’è. Mi sa che in questi giorni il sole a Borno e dintorni sta facendo i capricci. Mi chiedevi al telefono, quando torno in Italia. Il prossimo anno sarà una gran bella festa, perché saranno 50 anni di Ordinazione Sacerdotale... quindi NOZZE D’ORO. Venerdì 8 giugno ho celebrato la Messa al Monastero delle Clarisse per il mio 49º anniversario di Ordinazione. E le claustrali mi hanno fatto gli auguri. Sono diventato il confessore ufficiale delle Figlie di Santa Chiara. Mando alcune foto. La coronazione della Madonna il giorno 31 maggio. Madre di tutti i popoli. C’è una foto molto variopinta che rappresenta i cinque continenti. Giovedì 7 giugno era la Solennità del CORPUS DOMINI. Mi ricordo quando ero bambino, la processione passava anche per la via di Mandolo, davanti alla mia casa paterna. Qui i ragazzi hanno organizzato una bellissima processione, con disegni molto interessanti per le vie della città. Neppure la pioggia ha raffreddato l’entusiasmo dei fedeli. Mando una foto della fiumana di gente, presente a questa solennità. Un caro saluto anche alla tua santa mamma... Di mamma ce n’è una sola. Ad multos annos!!!!

24 giugno 2012
Oggi è la festa patronale della parrocchia di Borno. Posso immaginare i festeggiamenti. Qui da noi è tempo di sagre folcloristiche, danze speciali in onore di San Giovanni Battista. La parte spirituale lascia un pò a desiderare. Alla domenica celebro sempre tre Sante Messe e cerco di fare sempre una omelia che possa essere capita dalla nostra gente. Nel tempo libero curo anche un piccolo orto, ho sei aiole rialzate da terra, perché non posso abbassarmi molto e anche perché ci sono molti insetti che rovinano la verdura. Fra un anno verrò di nuovo in Italia. Speriamo che non ci siano altri inconvenienti con la mia salute! Un caro saluto anche alla tua santa mamma.

p. defendente rivadossi

3 luglio 2012
Carissimi amici del Gruppo Missionario, adesso siamo in vacanza... ma so che a BORNO i mesi estivi sono pieni di molte iniziative. Vi penso occupati in tante cose belle. Sento un po’ la nostalgia del mio paesello. Se tutto va bene, il prossimo anno sarò di nuovo tra voi, e sarà grande festa per le mie Nozze d’oro sacerdotali. Alla PIGNA stanno già preparando la festa... Speriamo di essere in buona salute. Per quanto mi riguarda, devo darvi la bella notizia della casa della nostra cuoca Wilma. Dopo tanto lavoro e tanto sacrificio, domenica 24 giugno, c’è stata la inaugurazione. Con un bel pranzo. Vedete la nostra cuoca col  suo marito. E vedete pure uno scorcio della casa nuova. Alcuni amici di Milano e altre persone hanno collaborato. Un’altra cosa bella. Dopo tre mesi siamo riusciti a pagare il debito fatto per acquistare la casa del catechismo della comunità più povera della nostra parrocchia, la comunità di San Francesco. La costruzione della chiesa dedicata al santo di Assisi la faremo il prossimo anno. Mando una foto del mio orticello, che coltivo con amore perchè devo mangiare molta erba... cicoria catalogna. Un caro saluto a tutti. Ciao.

Frei Defendente


Estate 2012


deco
Per una marcia in più

copertina cuntomela

copertina

p. giacomo rigali
Padre Giacomo fra battesi...

tutti gli articoli

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)