Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno

Sommario

Rivolti a Maria aspiriamo al Paradiso

maria assunta

Tra le feste più belle, quella del 15 agosto è tra le più consolanti perché nella Assunzione di Maria vediamo espresso e realizzato il nostro desiderio di creature che aspirano alla eternità in Dio. Come Gesù risuscitò da morte e ascese al cielo, così Maria, concluso il suo passaggio terreno fu assunta in cielo.

L’Apocalisse ce ne anticipa il destino descrivendo il segno grandioso che appare nel cielo: “una donna vestita di sole, con la luna sotto i piedi e sul capo una corona di dodici stelle” (Ap. 12,1). I Padri della Chiesa hanno riconosciuto in questa donna sfolgorante di luce, Maria, che rappresenta il compimento delle attese di tutto il popolo cristiano e ne fonda le speranze.

Ecco perché la Vergine Assunta è esempio e sostegno per tutti i credenti. Ella ci dà coraggio, ci invita a non perdere fiducia nelle difficoltà e nei problemi quotidiani e ci assicura il suo aiuto. Ella ci ricorda anche che l’essenziale è cercare e pensare “alle cose di lassù e non a quelle della terra” perché la vera meta del nostro pellegrinaggio è il Paradiso.

Anche i Santi hanno avuto ben presente questa meta che ci hanno additato testimoniando che quando si vive con il cuore costantemente rivolto a Dio, le stesse realtà terrene sono vissute nel giusto valore, perché illuminate dalla realtà eterna di Dio e del suo amore.

Affidiamoci alla Vergine Maria ed affidiamo a lei anche i nostri desideri, le ansie, le preoccupazioni e lei stessa ci otterrà grazie su grazie presso il suo Figlio Gesù.

Don Francesco


Estate 2012


cappello d'alpino
Alpini di Borno: 65° Ann...

copertina cuntomela

copertina

squadre tornei
Tornei dell’Altopiano B...

tutti gli articoli

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)