Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno

Sommario

Il Signore continua a chiamare anche in Val Camonica

Il 9 Giugno scorso, nella Cattedrale bresciana, sono stati ordinati sacerdoti due diaconi provenienti dal seminario vescovile diocesano e un padre filippino della Pace (dell’ordine di San Filippo Neri: non viene dalle Filippine…).

Don Damiano Raza, della parrocchia di Sant’Apollonio, Pezzaze; Don Claudio Sarotti, della parrocchia di Santa Maria Nascente, Edolo; Padre Carlo Bianchini, della parrocchia dei Santi Faustino e Giovita, Darfo. Tre sacerdoti in più nella nostra diocesi (di cui due della nostra Valle Camonica!), ma già in sei ci hanno lasciato… Insomma, le unità pastorali che il nostro vescovo ha voluto per le nostre parrocchie si riveleranno decisamente necessarie tra qualche anno, se l’incremento di sacerdoti rimane di tale portata!

alex

Sono sempre più persuaso dall’idea che non sia il “Padrone della messe” a non chiamare operai, ma siano coloro che vengono chiamati che non riescono o non vogliono sentire questa domanda. Talvolta è necessario che proprio la famiglia, prima culla di evangelizzazione, si preoccupi di far affiorare nel profondo il desiderio di donarsi a Dio e agli altri: è nella famiglia che il cristiano scopre, per la prima volta, di essere amato e di poter amare in modo speciale, magari diverso da altri. è necessario conservare e preservare questi piccoli germi di vocazione e non soffocarli.

Allora subentra il Seminario: nel Seminario minore, infatti, si cerca di scoprire quale sia la vera vocazione di ognuno, in modo serio: sia essa la vocazione al matrimonio oppure al sacerdozio! Nel Seminario maggiore, invece, si è già più indirizzati verso la vocazione sacerdotale: lo studio è completamente rivolto a materie filosofiche e teologiche già dai primi due anni, dopodiché, con l’ammissione agli ordini sacri, si è indirizzati totalmente alla vita sacerdotale. Poi, con i successivi ministeri, il lettorato e l’accolitato, ci si prepara all’ordinazione diaconale e poi presbiterale.

Anche io, quest’anno, finito il liceo, passerò dal Seminario minore a quello maggiore e frequenterò lo Studio Teologico di Brescia. Inoltre, per l’anno prossimo, sono stato affidato all’unità pastorale della Val Grigna (Berzo, Bienno, Esine, Plemo e Prestine), dove presterò servizio il sabato e la domenica.

Preghiamo tanto e ancora il Padre, non solo perché chiami operai per la sua vigna, ma anche perché gli stessi operai cooperino per coltivare nelle parrocchie i semi del Regno anche nelle vocazioni sacerdotali.

Alex Recami – Seminarista di Borno


Estate 2012


don Mauro Zambetti
Il saluto degli amici in ...

copertina cuntomela

copertina

campo scuola medie
Madagascar: L'Amicizia al...

tutti gli articoli

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)