Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno torna inizio

Cüntòmela a S. NAZZARO di Lozio

A PROPOSITO DI FIORELLA MANNOIA… una di noi

Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia è una donna e una cantante di sicura e riconosciuta sensibilità. Ha carattere, possiede una personalità che colpisce, è dotata di intelligenza che si coglie dalla sua vita, dai suoi comportamenti e anche dal suo essere artista. Una cantante che con alcuni suoi brani fa venire la pelle d'oca, tanto da suscitare emozioni e accendere sentimenti.

In un mondo di bollicine, Fiorella sa andare in profondità, facendo riflettere con i testi delle sue canzoni: sul rispetto delle donne, sul senso della vita, sull'importanza delle cose che contano di fronte all'effimero e alle frivolezze.

Nella scorsa estate ha perso la mamma: nonostante un carnet denso di impegni, si è ritagliata tutti gli spazi che ha potuto per starle a fianco, per interiorizzare al massimo un percorso esistenziale, un patrimonio di amore che ha arricchito la sua umanità.

Fiorella è tornata a Sanremo dopo 29 anni con una canzone che è svettata su tutto il panorama festivaliero. Il brano di Salvatore Mineo e Amara è un meraviglioso inno alla vita. In una intervista Fiorella ha raccontato la sua interiorità, volando alto, fino al cielo, che poi vuol dire Dio. Ha detto che “quando ti interroghi sulla forza, sull'essenza della vita, quando guardi la natura e vedi quanto è perfetta... Siamo noi a sporcarla con le nostre miserie umane, con la sete di potere e di denaro. Quando cominci a volare alto su questi concetti è normale alzare lo sguardo al cielo. Chi c'è lassù? Chi lo sa. Chi crede fermamente sa a chi credere, chi non crede fermamente guarda il cielo e dice: ci sarà qualcuno? È l'interrogativo che è grande”.

Poi un prezioso e splendido affondo sull'importanza di guardare alle cose che contano, lasciando perdere sciocchezze e banalità, per cogliere e valorizzare i rapporti con gli altri.

Parlando della sua canzone Dal tuo sentire al mio pensare osserva che “la distanza che mettiamo fra noi e gli altri, dipende da noi. Spesso non abbiamo il coraggio di chiedere scusa. Intanto i giorni passano e la vita se ne va. La cosa assurda è che ci vergogniamo dei nostri sentimenti. A volte vorremmo dire ti voglio bene a una persona, e non ci riusciamo proprio con quelle cui teniamo di più”.

E poi le persone se ne vanno e rimaniamo col rimorso di non averglielo detto. Proprio così.

Come ammoniva il Cardinale Carlo Maria Martini, invece di innalzare monumenti alle persone quando se ne vanno, bisognerebbe imparare a voler loro bene e a rispettarle quando ci sono.

Fortunato D’Adamo

Che sia benedetta

Ho sbagliato tante volte nella vita,
chissà quante volte ancora sbaglierò,
in questa piccola parentesi infinita,
quante volte ho chiesto scusa e quante no.
È una corsa che decide la sua meta,
quanti ricordi che si lasciano per strada,
quante volte ho rovesciato la clessidra,
questo tempo non è sabbia
ma è la vita che passa, che passa,
Che sia benedetta,
per quanto assurda e complessa ci sembri,
la vita è perfetta,
per quanto sembri incoerente e testarda,
se cadi ti aspetta.
E siamo noi che dovremmo imparare
a tenercela stretta, tenersela stretta...
Siamo eterno, siamo passi, siamo storie,
siamo figli della nostra verità,
e se è vero che c'è un Dio e non ci abbandona,
che sia fatta adesso la sua volontà.
In questo traffico di sguardi senza meta,
in quei sorrisi spenti per la strada,
quante volte condanniamo questa vita,
illudendoci d'averla già capita.
Non basta, non basta...
A chi trova se stesso nel proprio coraggio,
a chi nasce ogni giorno e comincia il suo viaggio,
a chi lotta da sempre e sopporta il dolore.
Qui nessuno è diverso, nessuno è migliore.
A chi ha perso tutto e riparte da zero
perché niente finisce quando vivi davvero.
A chi resta da solo abbracciato al silenzio,
a chi dona l'amore che ha dentro.

Sanremo 2017


<<< Il restauro dell'altare ligneo di Sucinva 

 



Pasqua 2018

copertina cuntomelaPasqua 2018
Clicca per ingrandire la copertina.

Pasqua 2018 - tutti gli articoli

S O M M A R I O

Cüntòmela per riflettere

Cüntòmela a Borno

Cüntòmela a Ossimo Inf

Cüntòmela a Ossimo Sup

Cüntòmela a Villa di Lozio

Cüntòmela a San Nazzaro di Lozio

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)