Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno Parrocchia san Giovanni Battista - Borno

Sommario

ESTATE INSIEME

SUMMERLIFE ovvero Grest 2020

summerlife

Quest’anno il grest, che si chiama Summerlife, è stato organizzato in modo diverso rispetto agli anni precedenti a causa dell’emergenza Covid-19.

Sono state prese tutte le dovute precauzioni, tra cui l’obbligo di indossare la mascherina e il distanziamento sociale, per questo motivo le elementari e le medie sono state divise in due gruppi; le medie a Ossimo Inferiore e le elementari a Borno.

summerlife grest 2020 summerlife grest 2020 summerlife grest 2020 summerlife grest 2020 summerlife grest 2020 summerlife grest 2020

Nonostante la situazione sanitaria, il divertimento non manca mai!

Ogni giornata varia, soprattutto in base al tempo: infatti quando c’è il sole facciamo i giochi d’acqua, quando c’è brutto tempo pure.

La nostra giornata è più o meno così: dopo la misurazione della febbre e l’igienizzazione delle mani, abbiamo un momento di tempo libero per poi iniziare le attività. Alle quattro mangiamo la merenda. Dopo la merenda altro tempo libero, in cui giochiamo a ping-pong, carte, biliardino ecc. A fine giornata ci ritroviamo sotto il portico per un momento di riflessione, in cui ascoltiamo canzoni e ci confrontiamo.

Ogni settimana, il mercoledì facciamo una gita: il lago di Lova, l’Acquaplanet di Darfo, Pat e il Monte Altissimo.

Tutti i venerdì noi ragazzi delle medie andiamo a Borno insieme ai bambini delle elementari, sia per stare insieme, ma anche per preparare le varie tappe della caccia al tesoro, che viene organizzata dagli animatori.

Per concludere, un grazie speciale va a Michele Ravelli, Valentina Maggiori, Sofia Franzoni e Ornella che ci hanno intrattenuto e fatto divertire.

Chiara Maggiori


SUMMERLIFE ADOLESCENTI: scoperta del territorio e voglia di stare insieme

Dopo quasi un anno di inattività, per l’oratorio di Ossimo è stato ora di riaprire i battenti. Domenica 19 luglio, infatti, grandi e piccini si sono ritrovati per mangiare una pastasciutta in compagnia e guardare un film all’aperto dopo la Santa Messa del grest, che quest’anno si chiama Summerlife. È stato un momento di preghiera, ma anche di ritrovo per tutti coloro che non si stancano mai di stare insieme, neppure se si trascorre gran parte della propria giornata in compagnia.

Non è servito molto: un proiettore, il cielo stellato e un film che mettesse d’accordo i gusti di tutti.

Questa serata non sarebbe stata possibile senza il costante impegno di tutti gli animatori che tutte le estati mettono anima e cuore per regalare pomeriggi e serate di divertimento.

E visto che noi animatori non ci stanchiamo mai di passare del tempo insieme, e visto il successo che la serata ha avuto, abbiamo deciso di replicare, questa a volta a Borno e questa volta mangiando la pizza!

Queste serate, così come Summerlife, sono state l’ennesima dimostrazione di quanto l’unione faccia la forza: nonostante le svariate regole dettata dalla situazione sanitaria del nostro paese, grazie in primis a Don Paolo e al Comune, è stato possibile organizzare delle attività pomeridiane per non restare mai soli e scherzare insieme, sempre con le dovute precauzioni.

Summerlife, infatti, ha come scopo principale un ritorno alla normalità, per quanto possibile, stando comunque attenti a rispettare le distanze di sicurezza per la salute di ognuno di noi.

Un altro punto importante è stata la riscoperta del nostro territorio: per questo motivo sono state organizzate diverse uscite all’insegna del divertimento e della conoscenza dell’Altopiano del Sole, in modo da donargli l’importanza che merita. Tra queste il Lago di Lova, l’Annunciata, il Monte Altissimo in seggiovia, il museo etnografico di Ossimo Superiore e i Lazzaretti.

Quest’anno la nostra Summerlife è stata più impegnativa degli scorsi grest: non sono mai mancate riunioni la mattina e alla fine del pomeriggio. Ringraziamo per questo anche tutti i genitori che si sono resi disponibili per il triage iniziale e le merende.

E ricordiamoci che, come dice il nostro inno, “con la mascherina ci riprendiamo la città”!

Gli animatori


Estate 2020


sabatando Lozio
SABATANDO AL TEMPO DEL CO...

copertina cuntomela

copertina

sr Ester Zerla
TANTI GESTI DI SOLIDARIET...

tutti gli articoli

 

Parrocchia San Giovanni Battista - Borno (BS)